Distanza Cerignola Bari: scopri il percorso ottimale e consigli di viaggio per la tua trasferta pugliese!

Distanza Cerignola Bari: scopri il percorso ottimale e consigli di viaggio per la tua trasferta pugliese!
Distanza Cerignola Bari: tempistiche e alternative

Inizia il tuo viaggio dalla città di Cerignola, dirigendoti verso l’ingresso dell’autostrada A14, noto anche come Autostrada Adriatica.

1. Dalla posizione di partenza, segui le indicazioni per l’autostrada A14 in direzione nord-est.
2. Immettiti sull’A14 e prosegui per circa 85 chilometri.
3. Mantieni la corsia destra quando avvicini l’uscita per Bari Nord, che ti condurrà verso la tangenziale di Bari.
4. Prendi l’uscita Bari Nord e continua sulla tangenziale (SS16) direzione sud.
5. Prosegui sulla tangenziale di Bari seguendo le indicazioni per la città o per la tua destinazione specifica all’interno del capoluogo pugliese.

Lungo il percorso, troverai numerosi cartelli stradali che ti guideranno verso la tua destinazione e ti forniranno aggiornamenti sulle uscite e sui servizi disponibili. Assicurati di rispettare i limiti di velocità e le regole del codice della strada durante il tuo viaggio.

Come arrivare senza auto

Per viaggiare da Cerignola a Bari utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, ci sono diverse opzioni, tra cui il treno e l’autobus. Al momento della stesura di questo documento, non c’è un collegamento aereo diretto tra le due città poiché entrambe non dispongono di aeroporti per il traffico passeggeri.

In treno:
La stazione ferroviaria principale a Cerignola è la “Cerignola Campagna”, situata fuori dal centro abitato. Trenitalia offre servizi ferroviari che collegano Cerignola a Bari con treni regionali o intercity. Il modo più semplice per acquistare un biglietto è tramite il sito web di Trenitalia, le biglietterie automatiche nelle stazioni, oppure direttamente alle biglietterie.

1. Raggiungi la stazione di Cerignola Campagna utilizzando un autobus locale, un taxi o un’auto.
2. Prendi un treno diretto a Bari Centrale, oppure se non disponibile, potresti dover cambiare treno lungo il percorso, normalmente a Foggia.
3. Una volta arrivato a Bari Centrale, puoi usare i mezzi pubblici locali, come autobus o taxi, per raggiungere la tua destinazione specifica nella città di Bari.

In autobus:
Diverse compagnie di autobus, come MarinoBus o FlixBus, offrono servizi diretti tra Cerignola e Bari. I bus partono da diversi punti di Cerignola e arrivano a Bari presso la stazione degli autobus o in altre fermate designate.

1. Raggiungi la fermata o la stazione degli autobus da cui parte il servizio per Bari. Puoi controllare gli orari e i luoghi di partenza sul sito web della compagnia di autobus che hai scelto.
2. Prendi l’autobus diretto a Bari e viaggia fino alla stazione degli autobus di destinazione.
3. Una volta a Bari, utilizza i servizi di trasporto pubblico locale o un taxi per arrivare al luogo finale che desideri visitare.

È importante controllare gli orari e le disponibilità in anticipo, soprattutto durante i periodi festivi o di alta stagione, in quanto gli orari dei servizi pubblici possono subire variazioni.

Distanza Cerignola Bari

A Cerignola, punto di partenza, ci sono diversi punti di interesse che meritano una visita prima di intraprendere il viaggio verso la città di Bari. Ecco alcune delle attrazioni da non perdere:

– Duomo di San Pietro Apostolo: Una cattedrale imponente che domina il panorama della città con la sua architettura neoclassica.
– Torre Alemanna: Un antico maniero risalente al XIII secolo, esempio di architettura militare medievale.
– Palazzo di Città: Un edificio storico che ospita gli uffici comunali e che presenta una facciata elegante e raffinata.

Una volta arrivati a Bari, la destinazione finale, ci sono diverse attrazioni storiche e culturali che valgono la pena di essere esplorate:

– Basilica di San Nicola: Un importante luogo di culto che custodisce le reliquie di San Nicola, patrono della città e noto in tutto il mondo come Babbo Natale.
– Castello Svevo: Una fortezza risalente al XII secolo che offre un tuffo nella storia e nella cultura medievale di Bari.
– Lungomare e Porto: Una passeggiata lungo il lungomare di Bari permette di godere della vista del mare e dell’atmosfera vivace del porto.

Sia Cerignola che Bari offrono ai visitatori l’opportunità di scoprire la ricchezza storica e culturale della regione Puglia, ognuna con le proprie specificità e bellezze da esplorare.

Punti di interesse a Cerignola:

1. Duomo di San Pietro Apostolo: Nota per la sua grande cupola, è una delle chiese più grandi della regione Puglia.
2. Torre Alemanna: Un esempio significativo di architettura militare medievale, che ora ospita mostre culturali e eventi.
3. Palazzo Fornari: Un edificio storico che risale al XVIII secolo e che rappresenta l’architettura barocca della città.
4. Teatro Mercadante: Un teatro storico che ospita spettacoli culturali e artistiche performance.

Punti di interesse a Bari:

1.Basilica di San Nicola: Una chiesa romanica che è meta di pellegrinaggi per fedeli cristiani e che contiene le spoglie di San Nicola.
2. Castello Svevo: Un castello normanno-svevo che ospita mostre e collezioni storiche, e che offre agli visitatori una vista panoramica sulla città.
3. Cattedrale di San Sabino: Una cattedrale romanica con elementi gotici, famosa per il suo rosone e il criptoportico sotterraneo.
4. Piazza Mercantile: Una piazza storica che è stata il centro della vita economica di Bari nel Medioevo.
5. Teatro Petruzzelli: Il più grande teatro dell’intera Puglia e uno dei più importanti in Italia, famoso per spettacoli lirici e concerti.
6. Borgo Antico: Il centro storico di Bari, un dedalo di stradine acciottolate, corti e archi, ricco di vita e tradizione.
7. Lungomare e Porto: L’area del lungomare è perfetta per una passeggiata rilassante con vista sul Mare Adriatico, mentre il porto è uno dei più attivi del Mediterraneo.

Questi sono solo alcuni dei punti salienti di Cerignola e Bari, ma entrambe le città offrono molte altre attrazioni e attività che aspettano di essere esplorate.